Chi saresti senza la tua storia?

Il Lavoro in italiano

INTRODUZIONE

Il Lavoro di Byron Katie è un modo di identificare e di indagare i pensieri che causano tutta la sofferenza del mondo. È un modo di trovare pace in se stessi e nel mondo. Chiunque abbia una mente aperta può fare Il Lavoro.

Intorno ai trent’anni Byron Kathleen Reid cadde in una grave depressione. Nei dieci anni successivi la depressione peggiorò, e per gli ultimi due anni Katie (come la chiamano tutti) raramente era in grado di alzarsi dal letto. Fin quando un mattino, dalla più profonda disperazione, fece esperienza di una realizzazione che le cambiò la vita.

Katie comprese che quando credeva ai propri pensieri soffriva, e quando invece non credeva ai propri pensieri non soffriva. Capì che ciò che aveva causato la sua depressione non era stato il mondo intorno a lei, ma ciò che lei credeva di quel mondo. In un lampo d’intuizione vide che il nostro tentativo di trovare la felicità procedeva al contrario: invece di cercare disperatamente di cambiare il mondo per adeguarlo ai nostri pensieri su come “dovrebbe” essere, possiamo esaminare questi pensieri e, accogliendo la realtà per com’è, fare esperienza di gioia e libertà inimmaginabili. Come risultato, una donna costretta a letto e con tendenze suicide, divenne piena d’amore per tutto ciò che offre la vita.

Continua >> Il Libretto che include alcuni estratti di Amare ciò che è

thework.com
byronkatie.com

Su cosa funziona Il Lavoro